Onde d’urto

Molto utilizzate in caso di tendinopatie con e senza calcificazioni, ritardi di consolidazione e altre patologie, note per l’immediatezza dei risultati.
Le onde d’urto radiali o Radial Shock Wave Therapy (RSWT) si basano sull’utilizzo di onde acustiche, generate balisticamente da un sistema pneumatico che accelera ad alta velocità un proiettile verso una testina di emissione, trasformando l’energia cinetica in impulsi pressori a gradienti elevati. Questi agiscono sui tessuti promuovendo la disgregazione di strutture cristalline patologiche (calcificazioni), il riassorbimento di strutture disgregate grazie all’effetto iperemico e neoangiogenico, un’azione osteoinduttiva, un effetto antiflogistico ed analgesico.

Indicazioni terapeutiche onde d'urto

  • Tendinopatie calcifiche e non calcifiche (fascite plantare, epicondilite, epitrocleite, ecc.)
  • Spina calcaneare
  • Pseudoartrosi
  • Osteocondrite
  • Esiti fibrotici e/o calcifici di lesioni muscolari
  • Trigger point
/
Controindicazioni

Questa terapia presenta delle controindicazioni. È quindi opportuno affidarsi sempre a personale qualificato per sottoporsi a un trattamento.

Siamo qui per aiutarti!

Hai ancora dubbi? Vienici a trovare presso la nostra sede, oppure contattaci per prendere un appuntamento o chiedere maggiori informazioni.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Scrivici!